Global G.A.P.

Il Global G.A.P. definisce le buone pratiche agricole (Good Agricultural Practice, G.A.P.) relative agli elementi essenziali per lo sviluppo della best practice (migliore tecnica) applicabili ad aziende agricole, coltivazioni e prodotti della terra, allevamenti.

Il protocollo è stato creato dall’Eurep (Euro-Retailer Produce Working Group), che unisce alcune tra le più importanti catene commerciali europee, al fine di rispondere alle crescenti esigenze di sicurezza alimentare e di rispetto dell’ambiente.

Il primo standard pubblicato è stato l’EurepGAP Ortofrutta (Fruit and Vegetable), successivamente integrato dall’EurepGAP IFA (Integrated Farms Assurance), uno standard modulare per le attività di produzione agricola e allevamento.

Al protocollo GlobalG.A.P. hanno aderito diversi soggetti coinvolti nella filiera agroalimentare:

  • Produttori (singoli o figure collettive)
  • GDO Europea

  • Buy cheap Viagra online

  • Membri associati (laboratori, enti di certificazione, società di consulenza, aziende produttrici di mezzi tecnici per l’agricoltura).

La certificazione di prodotto Globalgap costituisce uno strumento di vantaggio competitivo, soprattutto nelle relazioni Business to Business.